Icona del cinema ricoverata in ospedale dopo un incidente stradale, fans col fiato sospeso

Un’icona del cinema è stata vittima di un incidente stradale e i fans restano col fiato sospeso dopo il ricovero: ecco cos’è successo

Il nuovo anno inizia con una pessima notizia per tutti gli amanti del cinema. Quel che è successo ha lasciato di stucco i fans dell’attrice, rimasta vittima di un grave incidente stradale. Per fortuna, le conseguenze non sono state fatali, ma le foto pubblicate hanno lasciato di stucco tutti, soprattutto gli appassionati dell’universo Marvel.

Icona del cinema ricoverata in ospedale dopo un incidente stradale, fans col fiato sospeso
Incidente – Tuning.it

Già, perché il Marvel Cinematic Universe stava rischiando di perdere una delle sue protagoniste: si tratta di Carrie Bernans, attrice e stuntman che ha partecipato in diversi film tra cui quello relativo a Black Panther, compreso il sequel senza il povero Chadwick Boseman.

A condividere le foto delle conseguenze dell’incidente è stata Patricia Lee, madre di Carrie Bernans. L’attrice si trovava per le vie di New York a fare una passeggiata, insieme a un amico il giorno di Capodanno. Nel post, la madre di Carrie spiega la dinamica dell’incidente con una lunga descrizione che ha causato sgomento ai suoi followers e non solo, che hanno ringraziato Dio che la Bernans sia ancora in vita.

Dinamica da paura: Carrie Bernans ha rischiato la vita

Bernans e il suo amico si trovavano vicino a uno stand di street food, quando un pirata della strada ha travolto l’attrice e le ha fatto perdere conoscenza, lasciandola lì incastrata. L’uomo ha poi tentato di fuggire, ma è stato arrestato immediatamente dalla polizia. Nell’incidente sono state coinvolte altre nove persone.

Carrie Bernans incidente stradale
Terribile incidente per Carrie Bernans (ANSA) Tuning.it

Carrie Bernans ha riportato diverse fratture e denti scheggiati, ma si è detta felice di essere viva, nonostante un forte trauma cranico l’abbia fatta rischiare parecchio. E ha preferito ribadire che quest’incidente non ha scalfito la sua fede in Dio.

Per fortuna, la Bernans – diventata madre da poco – non era in compagnia del suo figlioletto. Quello che è successo non è il primo incidente stradale in cui il pirata della strada tenta la fuga. Sono tanti, infatti, i casi irrisolti di persone purtroppo rimaste ferite mortalmente dopo una collisione con un’auto.

L’augurio che si può fare a Carrie Bernans è che si rimetta presto e che torni a recitare nei film della Marvel, dove ha ottenuto un grosso seguito nei panni di una delle Dora Milaje che combattono per difendere il Wakanda come guardie personali di Black Panther e successivamente anche contro Thanos.

Impostazioni privacy