Max Verstappen ha perso: stavolta non è lui il migliore

Strano, ma vero: esiste una classifica in cui il pilota olandese non è al primo posto. Ecco di quale si tratta

Da tre anni a questa parte Max Verstappen è abituato ad essere in testa ad ogni tipo di graduatoria e a fare incetta di riconoscimenti. Reduce dai titoli ottenuti nel biennio 2021-2022, l’olandese della Red Bull ha dominato la stagione 2023 di Formula 1 aggiudicandosi la terza iride con cinque weekend di anticipo. Un risultato straordinario, figlio di 19 successi su 22 gare in calendario e di una serie di record difficilmente eguagliabili nel prossimo futuro.

Verstappen non è il migliore
L’olandese ha conquistato di recente il terzo titolo di Formula 1 (AnsaFoto) – Tuning

Le straordinarie prestazioni offerte con la tuta del team di Milton Keynes sono valse a Verstappen l’accostamento a mostri sacri del Circus come Michael Schumacher ed Ayrton Senna. Non male per un ragazzo di appena 26 anni che, teoricamente, ha davanti a sé almeno altri dieci anni di carriera ad alti livelli. La sensazione è che il nativo di Hasselt possa presto raggiungere il Kaiser tedesco e Lewis Hamilton a quota 7 in testa alla classifica dei piloti con più Mondiali in bacheca.

Smacco Verstappen, battuto in una speciale competizione

SuperMax, tuttavia, ha recentemente dovuto incassare uno smacco non di poco conto, dal momento che è stato battuto in una competizione speciale tenutasi come di consueto nel mese di dicembre. Ci riferiamo alla corsa al BBC World Sports Star of the Year, riconoscimento assegnato dalla nota emittente britannica a colui che più si è contraddistinto nel corso dell’anno per gesta sportive.

Verstappen non è il migliore
C’è una classifica in cui Max Verstappen non è al primo posto: eccola (AnsaFoto) – Tuning

L’olandese era finito nel novero dei candidati proprio grazie ai numerosi successi ottenuti nel corso del campionato di Formula 1. Alla fine, però, non è riuscito ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento perché gli è stato preferito un esponente del mondo del calcio: Erling Haaland, attaccante del Manchester City reduce dalle vittorie della FA Cup, della Premier League e della Champions League, nonché autore di 52 gol divisi tra tutte le manifestazioni in cui ha giocato nel 2023.

Lo ricordiamo, questo è il secondo anno di fila che Verstappen si è visto sfuggire il premio, avendo incassato nel 2022 il sorpasso di Lionel Messi, dopo il trionfo dell’Argentina ai Mondiali in Qatar. Niki Lauda e Sebastian Vettel, dunque, restano gli unici due piloti nella storia ad essersi aggiudicati il BBC World Sports Star of the Year. Per il momento.

Impostazioni privacy