F1, nessuna ha vinto più di lei: anche la Red Bull è umiliata da questo record

La Red Bull ha dominato la scena in F1 nelle ultime stagioni ma c’è una scuderia che ha vinto molto di più, totalizzando un record.

Negli ultimi due Mondiali di Formula 1 la Red Bull ha completamente dominato la classifica Costruttori, distanziando nettamente le avversarie grazie soprattutto ai ripetuti successi di Max Verstappen. Nel 2022 la scuderia di Milton Keynes totalizzò 759 punti distanziando la diretta inseguitrice, ovvero la Ferrari, di 205 punti. Nel 2023 il team anglo-austriaco ha fatto ancora meglio: 860 punti in tutto, con 405 lunghezze sulla Mercedes giunta seconda per soli tre punti sulla Ferrari.

Red Bull umiliata dal record
Una scuderia ha vinto di più della Red Bull in F1 – Foto ANSA (Tuning.it)

Per la Red Bull si è trattato del sesto titolo tra i Costruttori: un risultato che inserisce la scuderia tra quelle più vincenti in questa speciale classifica. Tuttavia, molti appassionati di automobilismo non sanno che nella storia della Formula 1 ci sono stati dei team anche molto più vincenti della Red Bull. Al momento, infatti, sono quindici le squadre che sono riuscite a scrivere il proprio nome nell’elenco di coloro che sono riusciti a ottenere questo trionfo così prestigioso.

Al primo posto c’è la scuderia Ferrari, che può ancora vantare un grosso margine sulla Red Bull grazie ai tanti successi conquistati dal 1958 a oggi (anno in cui è stato istituito il campionato Costruttori, ndr). In questi 65 anni, infatti, la Rossa ha collezionato la bellezza di 16 titoli, anche se l’ultimo trionfo di Maranello è del lontano 2008.

F1, Red Bull umiliata: nessuno immaginava questo divario

Al secondo posto ecco la Williams, che negli anni ’80 e ’90 è riuscita a totalizzare nove successi. Sul podio troviamo a pari vittorie (otto, ndr) McLaren e Mercedes: per le Frecce d’Argento l’ultimo successo risale al 2021, anche se proprio in quell’anno Hamilton venne beffato da Verstappen nel famoso ultimo giro dell’ultima gara di Abu Dhabi.

Nessuno ha vinto più della Ferrari in F1
La Ferrari ha vinto 16 titoli Costruttori: Red Bull lontanissima – Foto ANSA (Tuning.it)

Subito fuori dal podio si posiziona la Lotus, con 7 successi nel Mondiale Costruttori dal 1963 al 1978. La Red Bull è per ora soltanto quinta con i suoi sei titoli Costruttori vinti. Dietro di lei ci sono Cooper, Brabham e Renault con due titoli vinti, mentre Vanwall, BRM, Matra, Tyrrell, Benetton e Brawn possono vantare un successo a testa.

Ma non è tutto, perché la Mercedes può fregiarsi di un importante record rispetto alla Red Bull. La scuderia di Brackley, tra il 2014 e il 2021, ha infatti vinto ben otto titoli Mondiali consecutivi tra i Costruttori. Subito dietro in questa speciale classifica troviamo la Ferrari, che ha vinto sei Mondiali costruttori di fila tra il 1999 e il 2004. Terzo posto per la Red Bull con 4 successi consecutivi, a pari merito con la McLaren.

Impostazioni privacy