Android Auto, esiste un trucco per rendere unico il tuo viaggio: quasi nessuno lo conosceva

Come rendere unico il proprio viaggio utilizzando Android Auto? Ecco un trucco di cui quasi nessuno è al corrente

Da quando esistono vetture con a bordo un sistema Android Auto o CarPlay, i viaggi si sono trasformati in un’esperienza unica, diversa, a tratti straordinaria. Esiste un modo però per poter godere appieno dell’esperienza dal sistema di infotainment sviluppato da Google. Basta utilizzare un semplice trucco che in pochi conoscono.

Soluzione bug Android Auto
Android Auto: ecco il trucco per utilizzarlo al meglio (Pixabay) – Tuning.it

Sempre pronta a regalare ai propri utenti un’esperienza più completa e gratificante, già dall’inizio del 2023 Google ha lanciato su Android Auto la nuova versione Coolwalk, una novità rivoluzionaria per tutti coloro che hanno avuto modo di usufruirne lo scorso anno.

Insieme a un’interfaccia completamente rinnovata, per certi versi stravolta, ma sicuramente rimodernata, sono arrivati però per gli utenti anche diversi fastidiosi bug non del tutto risolti dall’azienda attraverso degli automatici aggiornamenti del software. Tra questi anche un ‘congelamento’ della parte inferiore dello schermo piuttosto irritante, dal momento che non permette di cambiare app, visto che la barra delle applicazioni si trova proprio in quella parte dello schermo.

Un blocco non previsto che Google non ha provveduto a correggere immediatamente e che ha portato alcuni autisti più esperti di tecnologia a cercare una soluzione autonoma utilizzando le opzioni sviluppatore in Android Auto. Il risultato? Un piccolo trucco in grado, se non di risolvere del tutto il problema, almeno di bypassarlo rendendo l’esperienza d’uso meno fastidiosa.

Bug blocco schermo con Coolwalk: come risolvere il problema di Android Auto

Dal momento che Big G non ha mai provveduto, almeno fino a questo momento, a rilasciare un fix che potesse risolvere questo problema piuttosto fastidioso, in molti hanno cercato e trovato delle soluzioni alternative.

Escluse procedure basilari o forzate come la cancellazione della cache, l’installazione dei necessari aggiornamenti o addirittura il reset del telefono, qualcuno è riuscito a trovare una soluzione che per la gran parte degli utenti, almeno a quelli in possesso di smartphone Samsung Galaxy con a bordo Android 14, è parsa funzionare benissimo.

Trucco Android Auto
Trucco per Android Auto: come rendere indimenticabili i propri viaggi (Pixabay) – Tuning.it

In sostanza basta entrare nelle impostazioni del telefono e cercare miglioramenti visivi. Entrati nel menù apposito, è necessario disattivare i pulsanti di fianco alle voci Rimuovi animazioni e Riduci trasparenza e sfocature.

A questo punto, si deve collegare lo smartphone al veicolo e avviare Android Auto, e in teoria il problema dovrebbe essere risolto. La maggior parte degli utenti che hanno provato a utilizzare questo piccolo trucco sono riusciti infatti nuovamente a usare Android Auto senza bug.

Una soluzione semplice da applicare e che non dovrebbe presentare particolari problematiche anche per gli utenti meno avvezzi all’utilizzo delle Opzioni sviluppatore. In attesa comunque che sia la stessa azienda di Mountain View a decidersi di intervenire prima o poi per risolvere con un semplice fix un problema collegato a un’interfaccia, quella di Coolwalk, che dovrebbe diventare risultare un upgrade e non un downgrade nell’esperienza alla guida di ogni singolo utente.

Impostazioni privacy