Linus, svelate le auto del suo garage: c’è anche una meraviglia per eccellenza, che lusso

Pasquale Feliciano Di Molfetta, in arte Linus, è un noto conduttore radiofonico e conduttore televisivo. Ha un forte interesse per i motori e può vantare un masterpiece nel suo garage.

L’attuale direttore artistico di Radio Deejay ha cominciato come disc jockey e speaker radiofonico alla fine degli anni ’70, collaborando in alcune emittenti di Milano, sino al successo definitivo con Radio Deejay. Dal 2020 è diventato il direttore editoriale del polo radiofonico del gruppo GEDI. Claudio Cecchetto lo scoprì e lo volle a suo fianco, facendogli condurre la trasmissione di Italia 1 Deejay Television.

Linus, svelate le auto del suo garage
Il garage di Linus (Ansa) tuning.it

In seguito ha condotto alcuni programmi televisivi per Italia 1 e Rai 2 e ha curato alcuni progetti discografici. Nel corso della sua carriera ha anche pubblicato cinque libri. La sua trasmissione al mattino Deejay chiama Italia è diventato un successo nazionale, anche grazie alla partnership artistica con Nicola Savino. In più la trasmissione serale Cordialmente insieme al gruppo musicale Elio e le Storie Tese ha fatto furore. Linus ha anche diretto Radio Capital e M2o e si è occupato del canale televisivo Deejay TV.

Linus è nato a Foligno da genitori originari di Canosa di Puglia, ma all’inizio degli anni ’70 si mosse con tutta la famiglia a Paderno Dugnano. Suo fratello minore è Dj Albertino, pseudonimo di Sabino Alberto Di Molfetta, a sua volta conduttore radiofonico. Il nome Linus gli fu attribuito da un prof delle scuole medie e da allora è rimasto per tutti. Dopo un divorzio nel 1992, Linus, dal 2001, si è sposato con Carlotta Medas, da cui ha avuto due figli.

I primi Dj ebbero un successo clamoroso nel Belpaese. Era la fine degli anni ’70 e in radio iniziarono a spopolare questi giovani che avevano il ritmo nel sangue. Linus arrivò in Lombardia con una valigia piena di sogni e di musica, riuscendo a collaborare con radio locali, quali Radio Hinterland Milano Due di Cinisello Balsamo, poi su Radio Music 100, Radio Montestella e anche su Radio Milano International, ossia Radio R101. Su Italia 1 ha condotto anche l’anteprima del Festivalbar 1991 con Federica Panicucci, e Mitico!, rubrica dedicata al mondo del cinema.

Il garage di Linus

Il disc jockey umbro ha avuto tantissime belle auto ma due in particolare fanno parte ancora del suo parco auto. Tra i modelli, maggiormente, venduti in Italia c’è la 500. L’utilitaria di casa FIAT continua ad essere una delle più in voga, essendo il vero punto fermo del listino da tantissimi anni. Si continua a scegliere, alle nostre latitudini, auto a ruote alte, la piccola 500 è la migliore nel traffico delle grandi città. Linus ha preferito acquistarla per stare al passo dei tempi e girare con agilità a Milano.

Linus, svelate le auto del suo garage: c'è anche una meraviglia per eccellenza, che lusso
FIAT 500 (ANSA) – Tuning.it

In casa FIAT lo start della transizione elettrica è avvenuto con la NUOVA 500 elettrica. Il brand torinese, facente parte del gruppo Stellantis, si è assicurato un boom di vendite assurdo. La 500, nelle sue varie declinazioni, ovvero C, L, L living e X ha portato il concetto di city car su più livelli. Il modello alla spina ha spopolato tra le competitor EV. Linus, inoltre, possiede anche una magnifica berlina teutonica. Ha comprato una modernissima Serie 5 Touring nera. Il disc jockey ama, follemente, questa vettura.

Impostazioni privacy