Claudio Baglioni, ecco le auto presenti nel suo garage: spunta anche un bolide da oltre 100 mila euro

Claudio Baglioni è uno dei più grandi cantanti di sempre in Italia, ma solo pochi conoscono il bolide che ha il piacere di guidare.

Sono pochi i cantanti che hanno dimostrato di poter entrare così tanto nel cuore degli italiani come ha saputo fare Claudio Baglioni, in assoluto una delle migliori voci che si siano mai sentite in tutto il Belpaese. Le sue opere hanno scaldato il cuore di milioni di innamorati, tanto è vero che ancora oggi i suoi concerti hanno modo di riempire i palazzetti.

Auto garage Claudio Baglioni Porsche 911
Claudio Baglioni (Ansa – tuning.it)

Leggendarie melodie come “Questo piccolo grande amore” o “Strada facendo”, quest’ultima cantata anche con successo da Laura Pausini, gli hanno dato modo di entrare per sempre nella storia della musica. Il fatto di essere ancora oggi sulla cresta dell’onda gli dà modo di poter firmare dei contratti molto onerosi.

Ecco perché il garage di Baglioni vanta una serie di automobili di lusso, ma come tutti i grandi cantanti che si fanno rispettare, anche lui tiene moltissimo alla sua privacy. Per questo motivo si conosce qual è la prima auto di sempre del cantante, quella che ebbe modo di acquistare quando aveva solo 18 anni.

Era una piccolissima Citroen 2CV, di certo non una di quelle macchine che di solito si associano ai cantanti famosi. Baglioni però era un giovane alle prime armi, per questo motivo ha cambiato mezzo di trasporto non appena ha avuto modo di mettere le mani realmente su una delle migliori vetture di sempre, un bolide tedesco da oltre 100 mila Euro.

Porsche 911: la bomba di Claudio Baglioni

A quanto pare anche Claudio Baglioni non è riuscito a resistere al fascino unico e intramontabile della mitica Porsche 911. Si tratta quest’ultima di uno dei modelli che hanno fatto la storia della casa di Stoccarda, dimostrando di potersi imporre sul mercato con diverse varianti e anche la più recente di certo non dispiace al pubblico.

Auto garage Claudio Baglioni Porsche 911
Porsche 911 (Porsche Press Media – tuning.it)

Si mostra al giorno d’oggi con una lunghezza di 452 cm, una larghezza da 185 cm e un’altezza da 130 cm. In questo modo si tratta di un’auto che la si può acquistare sia con omologazione da 2 che da 4 posti. Lo sviluppo tecnologico attuale è di altissimo livello, ma ciò che sicuramente non può mai mancare quando si acquista una Porsche è la voglia di sentire il rombo del motore.

La 911 odierna si presenta con carburante a benzina e con al proprio interno un 6 cilindri da 3000 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 385 cavalli. Ecco dunque come mai il picco di velocità che è in grado di toccare è ben 293 km/h, con il costo che parte da 127.420 Euro, ma non è la sola versione.

La variante più prestazionale in assoluto della Porsche 911 è la versione Turbo S, un modello che presenta un 6 cilindri da 3750 di cilindrata con erogazione da 650 cavalli. Ecco dunque come la velocità in questo caso arrivi fino al sensazionale e straordinario valore di 330 km/h, anche se il prezzo cresce a dismisura: ben 254.885 Euro. Un’auto da sogno per un cantante che ha fatto sognare svariate generazioni.

Impostazioni privacy