Fiat Panda, pensiero stupendo: l’arrivo dello scorpione è un sogno per tutti

La FIAT Panda è uno dei modelli più amati di sempre e ora è prossima a una novità che lascerà tutti di stucco e senza fiato.

Una delle automobili che nel corso degli anni ha dimostrato di poter diventare iconica e sapersi perfezionare nel corso degli anni è sicuramente la FIAT Panda. La casa torinese ha infatti in questa splendida utilitaria una di quelle auto in grado di potersi muovere su ogni strada con grazie e prestanza.

Fiat Panda, pensiero stupendo: l'arrivo dello scorpione è un sogno per tutti
FIAT Panda (ANSA) – Tuning.it

Lo dimostra il fatto che questo modello è entrato nella leggenda per essere stata la prima utilitaria di sempre a essere creata in versione a trazione integrale. Per questo motivo ancora oggi non è di certo difficile ammirare in giro per l’Italia una serie di modelli della 4×4, con questa Panda che continua a essere molto amata.

Al momento la FIAT ha deciso di venderla in versione ibrida, con la motorizzazione che è Mild Hybrid. Le dimensioni mostrano questa auto come un veicolo compatto con una lunghezza da 365 cm, una larghezza di 164 cm e un’altezza di 155 cm, il che la porta a essere una vettura che può essere omologata sia per quattro che per cinque persone.

Il motore al suo interno è un 3 cilindri da 1000 di cilindrata e che ha modo di erogare fino a un massimo di 70 cavalli. Il picco di velocità le dà modo di toccare i 164 km/h, con dei consumi estremamente ridotti a soli 5,3 litri ogni 100 km. Il costo per mettere le mani su questa vettura è di 15.500 Euro, ma a quanto pare qualcuno avrebbe in mente una serie di innovazioni davvero straordinarie.

FIAT Panda Abarth: sarà così in futuro?

La FIAT ha già anticipato che nel 2024 ci saranno ulteriori innovazioni per quanto riguarda la Panda, con la casa torinese che quasi sicuramente lancerà un modello elettrico. Non è solo la FIAT a poter produrre un nuovo modello di questa utilitaria, infatti si sta valutando sempre di più la possibilità di produrre anche una versione sportiva che porti il marchio della Abarth.

FIAT Panda Abarth render novità D'Amico
FIAT Panda Abarth (YouTube – tuning.it)

Motivo per il quale il grande genio creativo dell’architetto Tommaso D’Amico ha deciso di sbizzarrirsi con un rende eccezionale che si rifà proprio alla possibile nuova FIAT Pansa Abarth del futuro. Si tratta di un modello che anche in questo caso si basa sul concept della FIAT Centoventi, visto che questo è già stato annunciato dalla casa torinese.

In questo render si vede come si tratti di un modello del Segmento B e che al suo interno vi è un sistema infotainment di ultimissima generazione. Ciò che però non sembra possibile da poter realizzare per quanto riguarda questo render di D’Amico è il fatto che al suo interno vi è presente un motore benzina da 1400 di cilindrata con erogazione da 180 cavalli.

Sarebbe indubbiamente un modello molto apprezzato e che diventerebbe in breve tempo dominante nel mercato mondiale, ma la Abarth è intenzionata a lanciare delle nuove auto solo in versione elettrica. Motivo per il quale è quasi certo che questo bellissimo progetto sarà destinato a rimanere come tale. Chissà però che da un punto di vista estetico, la FIAT non decida di dare così vita a una splendida Panda Abarth.

Impostazioni privacy