Attento, stai uccidendo il tuo motore: d’inverno lo fanno tutti, ma è sbagliatissimo

Con il freddo, si sa, per l’auto serve ancora più attenzione e manutenzione: a tal proposito, per salvaguardare il motore, c’è bisogno di un comportamento ben preciso!

Con le temperature rigide, che spesso e in diverse zone d’Italia scendono sotto lo zero, di inverno è ancora più indispensabile prestare attenzione alla manutenzione dell’auto. Tanto, per salvaguardare il motore, dipende da un accorgimento indispensabile! Quanti guidatori e proprietari d’auto però lo fanno? Forse è utile sapere che è un fattore fondamentale.

Attenzione al motore quando fa freddo
Attenzione al motore quando fa freddo: questa accortezza è indispensabile (Canva) – Tuning.it

In autunno e ancora di più in inverno, si sa, svegliarsi presto la mattina e uscire di casa con la temperatura più rigida non è affatto semplice. Eppure pensare di poter fare tutto all’ultimo momento per regalarsi ancora qualche minuto al caldo può non fare il bene della nostra auto.

Spesso e volentieri la maggior parte delle persone, infatti, magari esce direttamente di casa e salendo in macchina mette in moto e parte. Anche se la vettura è a freddo e magari fa fatica. Eppure questo comportamento potrebbe essere nocivo per il motore e compromettere la sua integrità! Ecco cosa si dovrebbe perciò fare.

Attenzione al motore: il comportamento più comune fa tutt’altro che bene! Ecco cosa si deve evitare

La maggior parte dei conducenti e dei proprietari non presta attenzione a un comportamento che è fondamentale per prendersi cura dell’auto. Così come del suo motore. Accendere la macchina e farla riscaldare per qualche minuto prima di partire e procedere con il proprio percorso è un’operazione fondamentale.

Per cui bastano davvero pochi secondi. Tutto questo per un motivo ben preciso: l’olio del motore, dopo aver trascorso tutta la notte a basse temperature, presenta una viscosità alta. Ha perciò bisogno di un tempo tecnico per fare il proprio lavoro nel migliore dei modi e salvaguardare il motore.

Attenzione al motore quando fa freddo
E tu come ti comporti con il motore quando fa freddo? Un fattore è da evitare (Canva) – Tuning.it

La produzione del calore è fondamentale per la lubrificazione resa possibile tramite l’olio e l’olio stesso, se controllato periodicamente e fatto riscaldare alla giusta temperatura, permette alla macchina di resistere in maniera ottimale al trascorrere del tempo. Inoltre, aspettando qualche minuto è anche possibile miscelare in maniera ottimale l’unione tra aria e benzina. È importantissimo aspettare 10-15 secondi una volta accesa la macchina e viaggiare a velocità moderate per qualche minuto. Poi le temperature di esercizio saranno perfette.

Impostazioni privacy