Mercato auto distrutto dal nuovo Suv italiano: costa quanto un’utilitaria e non ha nulla da invidiare ad Alfa Romeo, lo vogliono tutti

Nuovi SUV in vista per il mercato italiano, con questo modello che è pronto a mettere in crisi anche l’Alfa Romeo.

Sono diverse le novità che sono prossime a sbarcare sul mercato del Belpaese, con nuovi marchi di primissimo piano che ormai si stanno mettendo in evidenza in modo eccelso. L’Alfa Romeo per tanti anni è stata considerata come il principale punto di riferimento per il mercato elegante e lussuoso dello Stivale, ma ora ha una forte concorrenza interna.

SUV Italia Evo 4 Alfa Romeo
SUV Italia, nulla da invidiare ad Alfa Romeo (tuning.it)

Negli ultimi anni la casa lombarda ha potuto crescere in modo evidente. Il suo ingresso nella F1 ha sicuramente comportato una serie di vantaggi non di poco conto, con la presenza di campioni come Leclerc, Raikkonen e Bottas che hanno aiutato negli anni a rendere il Biscione sempre più amato.

Questo ha comportato anche una serie di migliorie da un punto di vista delle vendite, con il mercato di serie che è diventato sempre più attivo. La Stelvio è indubbiamente uno dei SUV più richiesti del momento e vi è un grande interesse anche attorno alla Tonale, ma non dimentichiamo come in Italia ci si stia lanciando sempre di più verso questo genere di vetture.

I SUV infatti sono cambiati moltissimo nel corso degli anni, soprattutto hanno iniziato a evidenziare dei prezzi estremamente concorrenziali e soprattutto molto più vicini alle tasche degli italiani. Motivo per il quale nuove aziende hanno iniziato a dare vita a una serie di modelli dalle caratteristiche eccelse e dal costo davvero vantaggioso.

Evo Evo 4: il SUV elegante e dal costo contenuto

Una delle aziende che sta maggiormente crescendo negli ultimi anni è la DR, con la casa molisana che ha potuto dare la luce anche a una società che collabora direttamente con essa come la Evo. Quest’ultima ha deciso di ampliare ancora di più i propri orizzonti e di recente lo ha fatto con la produzione della Evo 4.

SUV Italia Evo 4 Alfa Romeo
Evo Evo 4 (Evo Press Media – tuning.it)

Siamo di fronte a un’auto da 433 cm di lunghezza, una larghezza di 177 cm e un’altezza di 164 cm. In questo modo siamo di fronte a un’auto da cinque posti, con delle finiture abbastanza essenziali, dove nulla è lasciato al caso, ma che permette di poter avere un viaggio comodo e sereno in auto.

Nonostante negli ultimi anni il legame tra DR e Cina sia evidente, con la nazione asiatica che punta moltissimo sull’elettrico, questa versione non ha modelli a impatto zero. La Evo infatti ha deciso che per la sua Evo 4 può affidarsi su un modello a benzina, con un motore 4 cilindri da 1600 di cilindrata e con erogazione da 114 cavalli, con velocità di punta di 180 km/h, e su una variante a GPL.

Quest’ultima è indubbiamente una di quelle maggiormente apprezzate sul mercato, con la concorrenza della Dacia in questo settore che è evidente. Il motore è similare, con un 4 cilindri da 1600 di cilindrata che però eroga 106 cavalli, mantenendo invariata la velocità di punta.

Il sito gpcar.it viene incontro ai clienti e a coloro che vogliono mettere le mani su questa vettura, infatti il prezzo della variante a benzina di 18.900 Euro può diventare solo di 16.900 con la rottamazione del vecchio usato, un’occasione da cogliere al volo.

Impostazioni privacy