FIAT Panda 2024, ormai ci siamo: ecco un primo sguardo alla citycar per antonomasia

Nuova Fiat Panda in arrivo nel 2024, ormai ci siamo. Ecco un primo ed importante sguardo alla city car più amata dagli italiani. Riuscirà ad essere all’altezza dei suoi predecessori? Tutto svelato, il design rapisce per davvero

La city car per antonomasia, forse la più amata dagli italiani (e non solo). Fiat Panda rappresenta un pezzo di storia dell’Automotive italiano, da quando è approdata sul mercato nel 1980 dalla visione e dal desiderio di Roberto Giolitto. Da allora, la Panda ne ha fatta di strada e di chilometri. Soprattutto, ne ha avute di identità: utilitaria, city car, ‘mangiaterreno’ 4×4, persino sportiva e sbarazzina.

FIAT Panda 2024, ormai ci siamo: ecco un primo sguardo alla citycar per antonomasia
FIAT – Fuoristrada.it

Insomma, una Fiat Panda c’è sempre stata nella vita di qualsiasi automobilista italiano. Ed ora, è pronta a tornare in una versione davvero inedita: completamente elettrica e pronta a compiere uno step in più. Il 2024 sarà l’anno in cui conosceremo l’ennesima rebirth del mito piemontese. Un mito al quale Stellantis è pronta ad affiancare una gamma estremamente customizzabile e modulabile su qualsiasi gusto e qualsiasi tasca.

Dopotutto, la piattaforma di costruzione (‘Smart Car’, ndr) sarà la stessa utilizzata per la Citroen e-C3. E dunque, una piattaforma che darà i natali ad una vettura solida e full electric, dal prezzo di acquisto contenuto e quasi paragonabile a quello della storica controparte a benzina.

Come sarà la nuova Fiat Panda? Ecco un primo sguardo alla storica city car in arrivo nel 2024

Al momento si sa ancora poco di ufficiale circa la nuova Fiat Panda, se non appunto che avrà molto in comune con la sorella-rivale Citroen e-C3. Di certo, ci si aspetta un restyling quasi completo per la storica city car piemontese, capace di portarla definitivamente nell’Automotive moderno come una delle principali regine del segmento. Online è facile scorgere qualche primo rendering, dando così uno sguardo iniziale a come (probabilmente, ndr) sarà la Fiat Panda in arrivo nel 2024.

Forme compatte e linee morbide, per un look semplice ma estremamente moderno. Fiat Panda 2024 riprenderà anche nel design Citroen e-C3, alterando la propria anima da city car a (quasi) SUV compatto. Dopotutto, è nella missione di Stellantis quella di consolidare la vera anima di Fiat Panda: un’automobile capace di surrogarne una dozzina, capace di diventare qualsiasi auto al momento giusto. Insomma, una tuttofare come la storica city car piemontese è sempre stata nella sua lunga ed onorata carriera.

Impostazioni privacy