Lamborghini a 6 ruote? Questa supercar ora sempre proprio un Tir

Una Lamborghini da sogno è cambiata in tutto e per tutto ed ora pare un vero e proprio camion. Ecco tutti i dettagli.

Oggi vi parleremo di un modello assurdo, del quale era emersa qualche immagine poco tempo fa, ma che ora si è svelata realmente. Il tutto riguarda una Lamborghini che è stata del tutto rivista, e che ora ha ben sei ruote. Il modello è il SUV Urus, che è stato svelato al mondo nel 2018, il primo crossover della storia di questo marchio glorioso, che presto diventerà un ibrido plug-in, così come avvenuto sulla Revuelto.

Lamborghini a sei ruote
Lamborghini che auto assurda – Tuning.it

La Lamborghini ha iniziato questo percorso ed ha anche svelato il concept elettrico Lanzador, che sarà la prima EV di serie e che arriverà tra qualche anno. Tuttavia, è bene parlare ora di questo colosso a sei ruote, che di certo non farà mancare il divertimento a chi avrà la fortuna di guidarla. Andiamo a scoprirla in tutti i suoi dettagli.

Lamborghini, ecco la Urus a sei ruote

Da qualche tempo si parla di un modello di Lamborghini molto particolare, vale a dire una Urus a sei ruote, le cui immagini sono state caricate sul canale YouTube Sliderz_Official“, ed hanno subito stupito i fan. Si tratta di un gioiellino che è spinto da un motore V8 biturbo, che si legga appunto a queste sei ruote, che sicuramente la aiutano nel trovare una migliore tenuta di strada.

Ovviamente, sono presenti tre assi ai quali sono ancorate le ruote, mentre la differenza con un camion è che non è presente un pianale di carico aperto, ma un’area del tutto chiusa con un portello posteriore. Dalle immagini che potete vedere in questo video, il modello sembra essere pronto per l’utilizzo, dopo che in diverse occasioni era stato mostrato questo mostro della strada con alcune parti camuffate, probabilmente per via di una fase di test.

Va detto che, a ben guardare, tantissimi elementi non sono quelli dell’Urus originale. Prima di tutto, si capisce come le grandissime ruote non siano di serie, così come il gigantesco diffusore posteriore, che di certo non è stato fabbricato dalla Lamborghini. Secondo quanto riportato da “Motor1.com“, c’è un’azienda dietro la costruzione di questi elementi, che si chiama South Florida Jeeps, ed è stata lei che si è occupata di realizzare questa belva.

Secondo quanto emerso, la stessa azienda produce alcune Ford Bronco e Jeep Wrangler a sei ruote, che stanno diventando piuttosto popolari oltreoceano. In base a quanto reso noto dalla fonte sopracitata, non è stato per nulla modificato il motore che equipaggia il SUV ora a sei ruote, che resta il V8 biturbo da 4,0 litri, che ha ben 641 cavalli di potenza massima.

I responsabili del progetto, infatti, hanno detto che il motore era abbastanza potente e non aveva alcun bisogno di essere ritoccato, a conferma di quanto sia stato impeccabile il lavoro svolto dai tecnici della casa italiana. La Urus a sei ruote è ora pronta, ma non sappiamo né se sia in vendita né il suo prezzo, e speriamo che presto vengano resi noti più dettagli.

Impostazioni privacy