Volkswagen, la sfida coreana: sarà una lotta durissima

La Volkswagen è pronta a scagliare l’attacco contro una grande potenza coreana, con un modello che lascia stupefatti tutti.

Non è un periodo per nulla semplice per la Volkswagen, con la casa tedesca che sta vivendo una serie di problemi che ne stanno rallentando l’ascesa sul mercato. Entro il 2026 infatti la società di Wolfsburg sarà costretta a ridurre del 20% il personale e dovrà rientrare di una spesa di ben 10 miliardi di Euro.

Volkswagen, la sfida coreana: sarà una lotta durissima
Volkswagen – Tuning.it

Numeri che spaventano e non poco i massimi dirigenti teutonici, ma per fortuna il Gruppo è solido e ha una grande tradizione pregressa, motivo per il quale saprà indubbiamente come rialzarsi. La Volkswagen sa bene che però avrà bisogno di straordinari modelli, soprattutto perché in tutto il mondo stanno nascendo una serie incredibile di nuove vetture di altissima qualità.

La Corea del Sud è una delle nazioni che si sta maggiormente sviluppando e che ha nella Hyundai uno dei propri colossi. Lo si vede anche dal fatto che la casa asiatica da tempo è parte integrante del Mondiale rally, con il 2024 che vedrà la possibilità di giocarsi il titolo mondiale con due campionissimi del calibro di Thierry Neuville e soprattutto Ott Tanak.

Intanto la “guerra” tra aziende automobilistiche si è ormai sempre di più spostata sul piano della creazione di nuovi modelli elettrici. Questa gamma infatti è quella che sta mettendo maggiormente in crisi le aziende, sempre più intenzionate a promuoverla, ma per ora ancora rallentate dal mercato. Hyundai e Volkswagen hanno realizzato eccellenti modelli e dopo la Ioniq, la casa tedesca risponde con un modello che punta a conquistare i clienti.

Volkswagen ID.2all: la grande rivale della Hyundai Ioniq 2

Sarà un grande cambiamento per tutto il mondo delle auto elettriche il 2025, anno in cui la Volkswagen lancerà definitivamente sul mercato la ID.2all, quella che per il momento è solo un concept. Una delle motivazioni che la porterà a conquistare il mercato è il fatto che si presenterà con un prezzo decisamente conveniente, dato che si parla di un massimo di 25 mila Euro.

Volkswagen ID.2 elettrico Corea del Sud Hyundai Ioniq 2
Volkswagen ID.2 (Volkswagen Press Media – tuning.it)

Un prezzo davvero irrisorio rispetto alle classiche auto elettriche che in questi anni hanno evidenziato il chiaro limite di dover impennare il proprio valore di vendita. Tra le caratteristiche che garantiranno alla Volkswagen ID.2all di poter essere tra le più apprezzate vi è il fatto che tra una ricarica e l’altra potrà rimanere in strada per 450 km.

Il motore al proprio interno sarà in grado di erogare fino a 226 cavalli, il che le darà modo di passare da 0 a 100 km/h in 7 secondi. La ID.2all dunque se la dovrà vedere a tutti gli effetti con l’innovazione di casa Hyundai che è prossima a lanciare la Ioniq 2, altro modello che non dovrebbe superare i 30 mila Euro.

Anche da un punto di vista motoristico le caratteristiche dovrebbero essere le medesime, con 226 cavalli e 450 km di autonomia. Volkswagen e Hyundai si stanno preparano come non mai a una splendida lotta sul mercato e a vincere sarà sicuramente l’ambiente, con due grandi auto elettriche pronte a spopolare nelle strade di tutto il mondo.

Impostazioni privacy