Questo yacht di lusso si ispira ad un’auto italiana iconica: è veramente mastodontico

E’ stato recentemente presentato uno yacht gigantesco, dotato di un design ispirato ad un’automobile leggendaria italiana.

Una delle imbarcazioni più amate al mondo è senza dubbio lo yacht, soprattutto grazie ai suoi interni extra lusso e al suo elegantissimo design esterno. Questi meravigliosi panfili hanno inoltre una storia lunghissima alle spalle, i primi yacht furono infatti realizzati verso la metà del ‘600. Il primo ad utilizzarli fu il Re d’Inghilterra Carlo II, poiché aveva la necessità di navigare lontano dai numerosi pirati che costellavano i mari dell’epoca.

lo yacht che si ispira ad un'auto
Nuovo super yacht – tuning.it

I primitivi panfili avevano quindi un design affusolato, un fondo quasi piatto e due derive laterali che bilanciavano l’imbarcazione. Oggi, gli yacht sono dotati di una tecnologia all’avanguardia e di interni extra lusso, che mostrano la ricchezza del suo proprietario.

Lo yacht che si ispira ad un’auto italiana

La società navale olandese, chiamata Heesen Yachts, ha presentato il suo nuovo gioiello: il super yacht Aurelia. L’azienda di Oss, che è stata fondata nel 1978, ha prodotto complessivamente 170 imbarcazioni di lusso, alcuni dei quali hanno vinto persino dei premi.

Il prestigioso costruttore olandese è attualmente considerato uno dei leader mondiali nella progettazione e costruzione di navi in alluminio. Per quanto riguarda il nuovo super yacht Aurelia, si tratta di un’imbarcazione unica al mondo lunga ben 37 metri. Ciò che sorprende maggiormente di questo yacht è il fatto che i suoi progettisti si siano ispirati alle linee di un’automobile.

lo yacht che si ispira ad un'auto
Yacht Aurelia (foto heesenyachts.com) – tuning.it

In realtà, la connessione tra auto e barca si è già verificata in passato: qualche anno fa alcuni progettisti si sono infatti ispirati ad una Lamborghini e ad una BMW. Questa volta, però, l’automobile che ha acceso la famosa lampadina nella mente dei progettisti è un modello della Lancia.

Per la precisione, gli ingegneri e i designer dell’azienda navale olandese si sono ispirati alla leggendaria Lancia Aurelia. Quest’ultima è una berlina prodotta dal 1950 al 1958 con 18.201 esemplari venduti. E non solo: è considerata una delle prime GranTurismo italiane, entrata nella storia per la sue eleganza e per le sue formidabili prestazioni.

Ad ogni modo, la Lancia Aurelia ha ispirato soprattutto la progettazione degli interni dello yacht olandese. La maestosa imbarcazione possiede infatti molti elementi automobilistici, come ad esempio le maniglie delle porte o le sedie Linley Aston Martin.

E non solo: la tastiera del letto della cabina armatoriale ricorda inoltre i sedili della Jaguar. Il super yacht Aurelia della Heesen Yachts è quindi un binomio perfetto auto-barca, il cui obiettivo principale è quello di emozionare ricordando le auto più iconiche del passato.

Impostazioni privacy