È la migliore 4×4 in assoluto per andare sulla neve, il costo ti lascerà di stucco: i dettagli

Non servono super auto per avere una trazione integrale efficiente. Ecco la migliore 4×4 low cost su piazza. E si tratta di una vera sorpresa.

La trazione integrale è quella che serve per affrontare sulle nostre strade, soprattutto quelle del Nord e di montagna, la neve. Ma c’è da dire che la passione per le 4×4 è molto diffusa in generale, perché per chi ama l’off road queste sono una vera manna dal cielo. Il motorsport ha portato questo concetto ormai in tante vetture e ha permesso che questa tecnologia evolvesse per finire anche nelle auto che usiamo tutti i giorni. Certo, portano ancora via dello spazio per i bagagli e un maggior peso, ma in certi casi sono davvero essenziali vetture del genere.

È la migliore 4x4 in assoluto per andare sulla neve, il costo ti lascerà di stucco: i dettagli
Panda – Tuning.it

La trazione integrale solitamente è esclusiva soltanto di grossi SUV o di fuoristrada che consumano tanto e costano un occhio della testa. Ma se andiamo a vedere, oggi troviamo sul mercato anche dei modelli decisamente economici e anche di dimensioni standard, che permettono anche di muoversi agilmente in città.

Il miglior 4×4 a basso costo

Se cerchiamo qualcosa sotto i 20mila euro, ecco che ovviamente ci viene in soccorso anche il mercato delle usate. Ma anche sul nuovo ci sono delle occasioni adatte. E la regina in questo settore è un’insospettabile come la Fiat Panda. Già la versione degli anni Novanta era un vero portento, con imprese immortalate in centinaia di video che troviamo sul web. Ma anche l’ultima versione dell’utilitaria torinese, nella sua variante 4×4, rimane fenomenale.

Tra nuovo e usato, di questa macchina troviamo varianti con motore benzina 0.9 TwinAir bicilindrico da 90 CV ma anche il turbodiesel MultiJet II 1.3 da 95 CV (dal 1983 ne sono state vendute più di 800mila di questo tipo). Entrambe però fanno il loro dovere in condizioni di terreno estreme. Poi ovvio, se volete spendere qualcosa di più allora c’è la versione che celebra i 40 anni di Panda, un’edizione da collezione che sarà prodotta in 1.983 esemplari esclusivi, in attesa a breve invece del cambio di stile.

La nuova 4×4 Panda

Nella sua versione Cross, questa Fiat Panda 4×40° si presenta con una tinta color Avorio, impreziosita dai cerchi Style bicolore da 15″ e dalle calotte specchi nere. L’esterno è arricchito dai loghi 4×40° rosso, adesivi celebrativi raffiguranti le sagome delle vetture della Panda originale e attuale e lo stemma 4×40° sul montante centrale. Negli interni ritroviamo ancora una volta il color avorio, che è in alcuni particolari della plancia e negli inserti soft touch nei sedili.

La Panda in versione 4×4 (ANSA) – tuning.it

Questa versione poi, come i classici 4×4, ha di serie fendinebbia anteriori e luci diurne a LED, vetri oscurati, ganci traino anteriori rossi e barre al tetto nere che ne accentuano il carattere off-road. Inoltre ha un sistema radio DAB 7″ touchscreen con CarPlay/Android Auto, climatizzatore automatico, specchietti retrovisori elettrici e riscaldati, sensori crepuscolare e pioggia e sensori di parcheggio posteriori, oltre a dispositivi di sicurezza di ultima generazione.

Impostazioni privacy