Renault, il nuovo Suv top di gamma alza la qualità e abbassa il prezzo: costerà quanto un’utilitaria

La Renault è pronta a modificare sempre di più la propria gamma e lo fa con un SUV dalle caratteristiche eccezionali.

Sono diverse le automobili che in questi anni hanno reso grande e leggendario il nome della Renault, con il colosso transalpino che si è messo in luce grazie a una serie di veicoli di livello eccelso. I SUV sono ormai diventati tra i più richiesti in tutto il mondo, motivo per il quale anche dalla terra francese si sta cercando di ampliare quanto più possibile la gamma.

La Renault inoltre non solo sta cercando di progettare una serie di SUV eleganti e a buon prezzo, ma allo stesso tempo il proprio intento è quello di migliorarsi nella creazione di vetture a impatto zero. Lo si denota infatti dal fatto che in questi ultimi anni ha dato il via a una straordinaria collaborazione con la Nissan.

nuova renault captur prezzo
Nuova Renault Captur (Derapate)

Questa Alleanza sta portando sempre più gloria e onore alla casa francese, con il Gruppo che ormai è sempre più imponente, grazie anche agli eccelsi risultati che sta ottenendo la Dacia. La casa rumena infatti sta contribuendo ai risultati nelle vendite della Renault, con i SUV a basso costo come la Duster che piacciono e convincono sempre di più il pubblico.

Ecco dunque come mai anche la Renault ha capito che questa è la strada giusta da seguire, con la Captur che è un modello storico e che è pronto a rinnovarsi. Si tratta di una novità che lascerà tutti i clienti davvero a bocca aperta, con le innovazioni che partiranno già da un 2024 che si appresta a essere ricco di migliorie.

Renault Captur: il 2024 sarà il suo anno

Ormai la Renault ha capito ampiamente come farsi ben volere dai propri clienti e anche in questo caso vi è modo di denotare una serie di aggiunte che renderanno ancora migliore la Captur. Quest’auto si mostra agli occhi del pubblico con una lunghezza di 423 cm, una larghezza di 180 cm e un’altezza di 158 cm, il che la porta a essere omologata per cinque persone.

Renault Captur auto innovazioni SUV 2024
Renault Captur (Renault Press Media – tuning.it)

In questa nuova edizione del 2024, la Renault ha deciso di ampliare quanto più possibile la gamma legata alla motorizzazione, passando così dalla benzina all’ibrido fino anche al GPL. La versione basilare di Captur prevede un 3 cilindri da 1000 di cilindrata che eroga fino a un massimo di 91 cavalli, con il picco di velocità che è di 168 km/h.

I consumi sono davvero ridotti al minimo, tanto è vero che per poter percorrere 100 km bastano solo 5,7 litri. Il costo per poter mettere le mani su questa vettura innovativa e straordinaria è di soli 22.250 Euro. Leggermente più elevato invece il prezzo per la versione GPL, con il motore che è il medesimo, ma i cavalli passano a 101, con la velocità di 173 km/h e il prezzo è di 23.050 Euro.

Il top di gamma per la Captur invece è la variante Full Hybrid, con il motore che è un 4 cilindri da 1600 di cilindrata. L’erogazione in questo caso è di 143 cavalli, con il costo che parte da 26.850 Euro. La Captur inoltre ha superato tutti i test per i parametri delle conformità ambientali e dunque si appresta a essere un’auto efficiente, economica ed ecologica.

Impostazioni privacy