Babbo Natale in Ferrari, l’iniziativa è lodevole: in tanti per il tour

Babbo Natale in Ferrari, l’iniziativa è davvero lodevole e strappa più di un semplice sorriso ad appassionati e non. Ecco cosa è successo in Italia, dove tantissimi hanno preso parte al tour: la Rossa resta un mito…

Certo, hanno sempre condiviso il colore rosso come tratto distintivo. Eppure, Babbo Natale e la Ferrari: cosa avranno in comune due leggende del genere, così lontane fra loro? Vuoi vedere che il buon Santa Claus ha deciso di rottamare la sua magica slitta e cogliere al volo qualche incentivo statale per acquistare una Rossa nuova di zecca? Non preoccupatevi, nulla di tutto questo. Soprattutto per la fortuna dei puristi del Natale e del Cavallino Rampante.

Babbo Natale in Ferrari, l'iniziativa è lodevole: in tanti per il tour
Ferrari – Tuning.it

Babbo Natale in Ferrari è la bellissima iniziativa che ha preso piede in Italia negli ultimi giorni e che ha come obiettivo finale il più nobile di tutti: regalare un sorriso ed un’emozione a chi, in questo momento, è poco fortunato. C’è questo sentimento di comunità e di amore per il prossimo, che ha spinto il Ferrari Club Passione Rossa tra le vie di Roma. In una splendida e fascinosa parata, oltre trenta vetture made in Maranello hanno sfilato per le vie più scenografiche e riconoscibili della Capitale. Il tutto, verso una direzione ben fissata: l’Ospedale Isola Gemelli.

Babbo Natale in Ferrari, la splendida iniziativa che ha commosso appassionati e non: che spettacolo a Roma

Domenica 17 dicembre, infatti, c’è stata grandissima partecipazione tra gli appassionati e non. Una volta arrivati al termine del proprio tour, le trenta vetture del Cavallino Rampante sono approdate presso l’Isola Tiberina. Qui hanno fatto visita ai bambini pazienti dell’Ospedale Isola Gemelli, regalando loro doni e sorrisi in vista delle sante festività natalizie. Un gesto davvero commovente, che ha riscosso grande successo. E che ha scatenato la felicità e l’orgoglio del presidente del Ferrari Club Passione Rossa, Fabio Barone.

“È stato un vero onore regalare emozioni, doni e sorrisi ai bambini. Ringrazio davvero di cuore la direzione dell’Ospedale Isola Gemelli, il Comune di Roma e le FF.OO. per aver reso tutto questo possibile. Sono stati al fianco di Ferrari Club Passione Rossa in questa giornata memorabile”. Queste le parole di Fabio Barone, ‘ferrarista’ di sangue e con oltre 800 raduni a tema Cavallino Rampante alle spalle. Di certo, questo sarà stato uno dei più emozionanti: non solo per lui, ma per tutti quelli che hanno avuto la possibilità di raccontarlo.

Impostazioni privacy