Neymar, contratto a quattro ruote: quante richieste all’Al Hilal, ci sono anche loro

Le richieste di Neymar per poter passare all’Al Hilal passano anche da automobili di extra lusso. Il campione brasiliano sa bene che modelli chiedere

Il calcio odierno è sempre più in mano agli sceicchi arabi e lo sanno bene i campioni che nel mondo occidentale sono stati, da quando hanno indossato gli scarpini, i più forti. Primo fra tutti i top a sbarcare in Medio oriente è stato Cristiano Ronaldo, il quale sembra esser stato attirato dai petrol-dollari e dalle tantissime e allettanti offerte arrivate ai suoi agenti per poter avere le sue prestazioni da quelle parti.

Neymar all'Al Hilal con contratto a quattro ruote
Neymar all’Al Hilal anche per un contratto a quattro ruote (Ansa) – Tuning.it

Dopodiché, anche Karim Benzema ha scelto l’Arabia Saudita per poter concludere la sua carriera, con uno stipendio ancor più altisonante di quanto non avrebbe potuto avere nelle squadre europee. Ora, però, a fare notizia è stato il passaggio di Neymar all’Al Hilal, il quale passa anche per delle richieste al club da parte degli agenti del calciatore che si basano financo su delle auto di altissimo prestigio.

Il calciatore brasiliano, oltre ad aver avuto una carriera strepitosa fra le fila del Barcellona, ha anche ottenuto grandi successi con la sua nazionale. Infine, però, con il suo approdo al Paris Saint Germain si pensava che la squadra francese potesse conquistare dei titoli anche al di fuori dei confini nazionali, ma così non è stato. Il club parigino, infatti, pur avendo dei fenomeni del calibro di Mbappé, Messi e lo stesso Neymar, non è mai riuscito ad andare troppo lontano in Europa, fra lo stupore di tutti.

Chiudere la carriera con la ciliegina sulla torta

Mentre in passato i giocatori di altissimo livello sceglievano le squadre di cadetteria inferiore per poter concludere il proprio percorso professionale nella patria di provenienza, oggi scelgono di farlo in Arabia Saudita. Questa è una perdita per i vari campionati nazionali europei inferiori, ma uno slancio per lo sviluppo del calcio mediorientale.

La Bentley offerta dall'Al Hilal a Neymar
Una Bentley per Neymar (Bentleymedia.com) – Tuning.it

Per poter convincere i calciatori più forti del mondo occidentale ad approdare nel loro territorio, i presidenti delle squadre offrono a essi dei contratti da capogiro. Oltre ai soldi, però, vengono offerti anche dei beni di altissimo valore, come ad esempio delle supercar impressionanti.

Per Neymar, secondo il The Sun, il club dell’Al Hilal ha voluto regalare delle auto sensazionali, proprio da richiesta del brasiliano. Infatti sembra che gli siano stati offerti i seguenti modelli:

  • una Bentley Continental GT, con velocità massima da 318 km/h, una potenza di 659 Cv e un costo che varia dai 231 ai 325 mila euro;
  • una Aston Martin Dbx, con velocità massima di 291 km/h, una potenza di 550 Cv e un costo di 262 mila euro circa;
  • una Lamborghini Huracan, con potenza da 640 Cv, velocità massima che arriva fino a 325 km/h e un costo che arriva fino a 310 mila euro;
  • una Mercedes G Wagon, con potenza da 585 Cv, una velocità massima di 210 km/h e un costo che arriva anche a 313 mila euro.

Inoltre, il calciatore ha già una collezione di supercar impressionanti, come ad esempio una Ferrari 458 Italia, una Maserati Mc 12, una Panamera Turbo e ben tre Audi: la R8, la RS7 e la Q7. Insomma, non si fa mancare proprio niente O Ney.

Impostazioni privacy