Clamoroso Tesla, riescono a farlo con ogni auto: nessuno lo sapeva

Sapevi che la casa Tesla ha anche un altro incredibile primato? Lo fanno con tutte le loro auto, nessuna esclusa ovviamente! 

Il marchio americano Tesla è sicuramente il brand dei record di questi ultimi dieci anni: da quelli che non si possono realmente quantificare – quello di aver trasformato le automobili elettriche nel mezzo più popolare dell’ultimo anno per esempio – a quelli che si possono chiaramente misurare – la Model Y è il SUV elettrico più venduto al mondo – la grande azienda di Elon Musk ha messo da parte molti primati anche in questi ultimi anni.

Tesla che notizia
La Tesla è tra i pochi a farlo (Canva) – Tuning.it

C’è però di più e anche i dati “segreti” della casa possono rivelarci una verità decisamente interessante, considerando i primati ottenuti dal marchio. Una recente ricerca di Car Dealer Magazine rivela che i brand in generale guadagnano fino al 10% del prezzo di ogni auto nuova che riescono a piazzare sul mercato, rientrando delle spese di produzione e progettazione.

Il marchio americano guadagna una bella percentuale, forse anche più alta rispetto ai brand “normali”. Perlomeno questo rivelano dei dati resi pubblici in questo periodo riguardo la vendita di automobili da parte della casa di Elon Musk: vi siete mai chiesti quanto guadagna il marchio ogni volta che vende un veicolo nuovo di zecca in uno dei suoi numerosi punti vendita?

Una fetta di guadagno non male

Stando alle agenzie di stampa americane, nell’anno 2023 la casa americana Tesla si è potuta ben permettere i numerosi sconti ed incentivi sulla gamma di vetture che ha venduto: questo perchè in media guadagna 15.653 Dollari per vettura venduta sul mercato, dati doppi rispetto ad esempio a rivali come Volkswagen e Toyota. Ma come è possibile tutto ciò?

Tesla berlina elettrica
Tesla, ognuna vale almeno 15mila Euro (Ansa) – Tuning.it

Non ci sono molte informazioni – comprensibilmente dato che entriamo nel settore del segreto aziendale – su come la casa americana abbia fatto a tenere così bassi i costi di produzione da ottenere un simile reddito per auto venduta ma certamente, questo costituisce un bel vantaggio. Soprattutto contro i marchi cinesi che hanno dalla loro gli incentivi statali.

La rivale del futuro di Tesla ossia BYD ad esempio guadagna circa un terzo – si parla di 5.456 Euro – per ogni auto venduta, un margine di profitto non ancora sufficiente per minacciare Tesla così velocemente quanto credevano inizialmente gli economisti. Un altro ottimo primato per Elon Musk che dopo tutto, sembra avere qualche arma segreta contro le rivali.

Impostazioni privacy